We use cookies to ensure you get the best user experience from our website. If you continue without changing your settings, we will assume that you are happy to receive all cookies on this website.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
We use cookies to ensure you get the best user experience from the Skribbies website. If you continue without changing your settings, we will assume that you are happy to receive all cookies on this website. We do not sell or share any information collected by cookies, nor do we disclose the information to third parties, except where required by law (for example to government bodies and law enforcement agencies). WHAT COOKIES WE USE ON OUR WEBSITE Anonymous Analytics Cookies: Analytics provide us with key information about anonymous user behaviour. Whenever a user visits our website, web analytics software provided by a third party generates an anonymous analytics cookie. These help us find out whether or not you have visited our website before, how many individual unique users visit the site, what pages they look at most frequently etc. Social Website Cookies: Our website allows you to share content on social media networks like Facebook and Twitter. This functionality is enabled via the use of third party cookies. In this case, privacy implications vary and depend on the privacy settings you have chosen when registering with the social media sites. Our site enables sharing through Facebook, Twitter and ShareThis. Session Cookies: Session cookies are used for users’ movement through the website. They allow you to proceed through many pages of the site quickly and easily without having to authenticate or reprocess each new area you visit. Session cookies are not stored on your computer and they will expire when you close your web browser. Geo-targeting Cookies: Our website allows purchases to be made worldwide. In order to display the correct prices and content to users around the world, we use geo-targeting cookies to identify what country is your web browser request sent from.

Prokof’ev - Šostakovič - Rota

Teatro Regio

Teatro Regio, 7 Aprile 2008

Jan Latham-Koenig, direttore
Ugo Favaro
, corno
Filarmonica ’900 del Teatro Regio

Sergej Prokof’ev: Il tenente Kiže, suite op. 60
Dmitrij Šostakovič: Suite per orchestra jazz (n. 2)
Nino Rota: Castel del Monte, ballata per corno e orchestra
Colonne sonore per il cinema di Fellini: Arrangiamenti di Andrea Ravizza

Presentazione

La Filarmonica ’900 propone la grande musica da film russa e italiana, brani per il cinema composti da Prokof’ev, Šostakovič e Rota. Del primo sarà eseguita la Suite op. 60 dalle musiche per Il tenente Kiže, la cui pellicola purtroppo è andata perduta; del secondo la Seconda suite per orchestra jazz; del terzo le colonne sonore di alcuni capolavori cinematografici di Federico Fellini – come Amarcord, La dolce vita e Otto e mezzo –, insieme alla Ballata per corno e orchestra “Castel del Monte” scritta nel 1974, testimonianza delle grandi capacità di un compositore anche al di fuori del cinema.

Fonte: Sistema Musica
(Aprile 2008)

Musiche per il cinema con la Filarmonica '900

Nel secolo appena trascorso non si contano i casi di musiche nate per il cinema e presto riconosciute come capolavori musicali tout court. La stagione in corso della Filarmonica '900 del Teatro Regio mostra una particolare attenzione per questo tipo di repertorio: lo scorso novembre Timothy Brock, durante la proiezione del capolavoro di Charlie Chaplin Luci della città, ha diretto l'esecuzione dal vivo della colonna sonora originale del film, composta dallo stesso Chaplin. Ora un altro importante tassello va ad aggiungersi alla ricognizione della grande musica da film: Jan Latham-Koenig, che della Filarmonica '900 è direttore ospite principale, propone infatti un programma con musiche per il cinema di Prokof'ev e Rota.
Del primo sarà eseguita la Suite op. 60 dalle musiche per Il tenente Kiže, la cui pellicola purtroppo è andata perduta; si trattava di un lungometraggio sulla figura immaginaria di un tenente creata da un gruppo di soldati russi che volevano dare alla loro unità un eroe di riferimento. Quando lo zar, incuriosito dalle imprese del tenente, chiese di conoscerlo, ai soldati burloni non restò che farlo morire. Prokof'ev, nel 1933, ne compose la colonna sonora, da cui poi trasse una suite sinfonica divenuta celebre anche perché Sting ne utilizzò uno dei temi nella sua Russians.

Accanto a Prokof'ev, il programma propone un altro grande russo che ha scritto moltissimo per il cinema, Sostakovic, di cui sarà eseguita la Seconda suite per orchestra jazz. E insieme alla Russia l'Italia, con le colonne sonore di alcuni capolavori cinematografici di Federico Fellini come Amarcord, La dolce vita e Otto e mezzo, tutte composte dall'indimenticabile Nino Rota. Il compositore fu grande anche al di fuori del cinema: lo dimostra la fantasia melodica della Ballata per corno e orchestra "Castel del Monte", scritta nel 1974 e ispirata dal maniero pugliese innalzato da Federico II nel 1240. (p.c.)

 

Music is life. Enjoy music, enjoy life.

Log in or Sign up