Loading…

Tributo a

Dizzy

Read more

Musica

da vivere

Read more

Video

Da sentire

Read more

Vita

d’ascoltare

Read more
  • Tributo a
  • Musica
  • Video
  • Vita

Questo sito utilizza i cookie.

Clicca su approvo per continuare la navigazione. Per saperne di piu'

Approvo
Questi dati vengono raccolti esclusivamente per assicurarci che il sito sia funzionante e navigabile in modo corretto. Per questo non raccogliamo alcun dato per fini commerciali né per l’identificazione dell'utente, che resta quindi anonimo. Non vengono raccolti né inviati dati ad alcun gestore esterno o società di pubblicità. Informazioni di questo tipo sono presenti in appositi log e possono essere comunicate solo all'autorità giudiziaria, nel casi previsti dalla legge.

Domenica 26 Febbraio 2012

Tra marzo e novembre 2011 quasi 250.000 mila persone hanno assistito allo spettacolo, in occasione dei festeggiamenti per il 150esimo dell'unità d'Italia.

Palazzo Madama - Corte Medievale

Il racconto della storia di Torino è scandito in cinque "tempi": Prima della città, La città antica, La città medievale, La città moderna, La città contemporanea, e sui 17 schermi allestiti scorrono immagini, video, testi ed elaborazioni 3D, in un viaggio nel tempo e nello spazio che illustra ogni mutamento di forma, estensione e dimensioni della città.

Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città sottolinea: "Dopo il grande successo della mostra di Michelangelo a Palazzo Madama siamo lieti di riaprire al pubblico la Corte Medievale con 'Torino: storia di una città', lo spettacolo allestito da MuseoTorino. La multivisione - continua l'assessore -, si è rivelata un ottimo mezzo per far conoscere Torino utilizzando strumenti di divulgazione all'avanguardia e in dialogo fra loro, in grado di comunicare in modo rigoroso e avvincente".

L'allestimento è stato pensato e creato per permettere non solo la migliore resa per la multivisione, ma anche, a fine proiezione, di poter di rivedere la Corte medievale e apprezzane l'architettura e le tracce di storia che essa conserva.

Le immagini video dialogano con fotografie proiettate al centro della sala su un solido sospeso. A terra, le planimetrie della città nei secoli si succedono al ritmo della visione della città con le immagini degli schermi.

Lo spettacolo dura 25 minuti e viene ripetuto più volte al giorno. L'ingresso alla visione è libero. "Torino. Storia di una città" è presente anche in forma di mostra online sull'home page del sito www.museotorino.it.

Orari: martedì-sabato 10-18; domenica 10-20; lunedì chiuso. Per essere aggiornati sulle attività di MuseoTorino è ora possibile iscriversi alla newsletter sulla home page del sito.

La musica è vita. Godete della musica, godete della vita.

Musica

Colonne sonore

Click
I miei preferiti

Soundtrack

Streifen

Click
Play! Per orchestra

Contemporary

Verdichtung

Click
Play! Per ensemble

Contemporary

Duetto

Click
For Baritone Sax and Violin

Contemporary

Uptown

Click
For Jazz orchestra

Jazz

Museo Torino

Click
30" Fast jazz jingle

Jazz

Post industrial

Click
For combo Jazz

Jazz

Log in or Sign up