Questo sito utilizza i cookie.

Clicca su approvo per continuare la navigazione. Per saperne di piu'

Approvo
Questi dati vengono raccolti esclusivamente per assicurarci che il sito sia funzionante e navigabile in modo corretto. Per questo non raccogliamo alcun dato per fini commerciali né per l’identificazione dell'utente, che resta quindi anonimo. Non vengono raccolti né inviati dati ad alcun gestore esterno o società di pubblicità. Informazioni di questo tipo sono presenti in appositi log e possono essere comunicate solo all'autorità giudiziaria, nel casi previsti dalla legge.

Ottetto Gottlieb

Ottetto “Gottlieb” dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Francesco Pomarico, Teresa Vicentini: oboi
Enrico Maria Baroni, Franco Da Ronco: clarinetti
Corrado Saglietti, Marco Tosello: corni
Andrea Corsi, Cristian Crevena: fagotti

I complessi da camera che si formano all'interno dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai sono costituiti dalle prime parti e dai professori d'orchestra, spesso protagonisti come solisti della Stagione Sinfonica della Rai. Ogni gruppo si propone l'obiettivo di far conoscere e apprezzare le possibilità tecniche ed espressive di ciascuno strumento e delle varie combinazioni, sfruttando la versatilità e la potenzialità dei singoli elementi, presentando un repertorio che va dal classico al contemporaneo. Accolti sempre da un pieno successo di pubblico e di critica, i solisti dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai integrano la loro attività concertistica con registrazioni e proficue collaborazioni con case discografiche, unendosi sovente a solisti d'eccezione. In questa prospettiva si inserisce anche l'attività dell'Ottetto di fiati "Gottlieb", formato da due oboi, due clarinetti, due corni e due fagotti, che si esibisce regolarmente in tutta Italia nei più prestigiosi circuiti cameristici.

L'ottetto Gottlieb esegue in anteprima il brano Metamorfosi, Composto da Andrea Ravizza nell'ottobre 2008

La musica è vita. Godete della musica, godete della vita.

Log in or Sign up